stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Orologio di Levanzo, la riparazione dopo quindici anni di attese
EGADI

Orologio di Levanzo, la riparazione dopo quindici anni di attese

di
Maria Santissima di Trapani e Levanzo, orologio di Levanzo, Trapani, Cronaca
Orologio di Levanzo

Era in stato di abbandono da quindici anni, adesso l'orologio della chiesa di Levanzo torna a funzionare e ad essere un punto di riferimento per la comunità egadina. Il progetto di recupero è stato coordinato dall'associazione Tempo reale, presieduta da Danilo Gianformaggio appassionato di orologeria monumentale.

È stata realizzata, per la prima volta, un'illuminazione artistica che mette in risalto il quadrante dell'orologio e l'immagine della Madonna di Trapani, raffigurata su una vetrata artistica e posta sopra la porta principale della chiesa.

La chiesa "Maria Santissima di Trapani e Levanzo", fu fondata nel 1883 per volere del vescovo Bongiorno di Trapani e dei sacerdoti carmelitani. A Levanzo tutta la comunità sperava di riavere quello storico orologio e adesso nell'isola egadina è festa.

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X