stampa
Dimensione testo
LA PROTESTA

Carenza di personale nelle carceri di Trapani, gli agenti annunciano lo sciopero della fame

Sciopero della fame da parte degli agenti penitenziari di Agrigento e Favignana, il prossimo 13 giugno. A proclamarlo, i rappresentanti provinciali di Sappe, Osapp, Sinappe, Fns/Cisl e Cnpp.

Rifiuteranno il cibo della mensa interna al carcere. La protesta, così come riporta Laura Spanò in un articolo del Giornale di Sicilia (ed. Trapani), nasce a seguito della riunione dello scorso 7 maggio, quando una rappresentanza di agenti è stata ricevuta dal Prefetto Tommaso Ricciardi che, però, non avrebbe fornito una risposta esauriente.

"Trascorsi otto giorni senza alcun risultato utile - fanno sapere i sindacati - la protesta proseguirà con ulteriori forme di lotta tra cui un presidio permanente di fronte la prefettura o il carcere".

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X