VIGILI DEL FUOCO

Sub di 50 anni muore nelle acque di Trapani: avrebbe avuto un malore

Un sub di 51 anni, Salvatore Cardella, è morto stamani durante un'immersione nelle acque di Trapani, in prossimità dell'ex centro commerciale "Migliore". Il corpo dell’uomo, che galleggiava con una muta è stato avvistato intorno alle 11 nel lungomare da un passante che ha allertato il 113.
Sul posto sono intervenuti i sub dei vigili del fuoco che hanno recuperato il corpo dell’uomo, che è stato consegnato ai sanitari del 118 che hanno constatato che per l’uomo non c’era più nulla da fare.

Il cinquantunenne trapanese era solito fare pesca da sub sportiva in zona e la sua auto è stata trovata parcheggiata nelle vicinanze.
Sarebbe stato colto da malore. Sul posto anche gli agenti della polizia di stata e gli uomini della capitaneria di porto di Trapani.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X