stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Incidente a Trapani, investito in bici mentre consegna le pizze: grave un fattorino
DANNI CEREBRALI

Incidente a Trapani, investito in bici mentre consegna le pizze: grave un fattorino

Stava consegnando le pizze in sella alla sua bici quando un'autovettura, guidata da un automobilista trovato positivo ad anfetamine e cocaina, lo ha centrato.

Le condizioni dell'uomo, Luciano Pipitone, un 47enne di Erice attualmente ricoverato in Rianimazione all'ospedale "Sant'Antonio Abate" sono ritenute gravissime. Nello scontro avrebbe riportato danni cerebrali irreversibili.

L'incidente e' avvenuto poco dopo la mezzanotte a Trapani in via Ammiraglio Staiti, non molto distante dal molo di partenza degli aliscafi per le Egadi. L'automobilista, un 37enne con precedenti per reati contro il patrimonio e lo spaccio di stupefacenti, e' risultato positivo ai test sull'uso di anfetamina e cocaina.

Nei suoi confronti e' scattata una denuncia a piede libero per guida sotto effetto di stupefacenti oltre a quella per lesioni gravissime. Alla polizia intanto il compito di ricostruire la dinamica dell'incidente. La vittima, in sella alla sua bici è stato centrato dalla Renault che lo ha sbalzato sull'asfalto, mentre la bici è stata trascinata per qualche metro. A richiedere i soccorsi ad un'autoambulanza di passaggio lo stesso investitore il quale davanti agli agenti si è poi difeso affermando di avere avuto un colpo di sonno. Le condizioni della vittima vengono intanto considerate dai medici disperate.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X