stampa
Dimensione testo
DAL GDS IN EDICOLA

Trapani, torna la Notte Bianca per far rivivere il centro storico

di

Riunione Palazzo d'Alì, ieri, per l'organizzazione della notte bianca del prossimo 31 maggio a Trapani. Una serata che mira a coinvolgere gli esercenti e i cittadini. La «Festa di Primavera» vede in campo l'associazione dei commercianti «Trapani Centro» che, da qualche mese, sta lavorando per conciliare movida e esigenze dei residenti.

«Siamo noi commercianti i primi a volere delle regole certe» ha affermato la presidente Marina Biondo che illustra il programma dell'evento: «Diverse saranno le postazioni dove si potrà ascoltare musica live e diversi saranno i dj. Il programma è stato creato proprio per non scontentare nessuno ed avere una serata durante la quale tutti possano trovare un micro-evento di loro gusto. Ci sarà chi preferirà una band rock piuttosto che una reggae, come ci sarà chi preferirà un dj di musica elettronica ad uno pop».

È chiaro che questo tipo di eventi non creano richiamo turistico in senso stretto ma l'associazione riconosce che lo scopo della notte bianca è quello di creare un'occasione di svago soprattutto per i trapanesi.

«Ci sembra fin troppo scontato dire che questi eventi non portano turisti quindi possiamo sottolineare che il “tema turismo” è molto più complesso e legato a fattori ben diversi».

L'articolo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X