stampa
Dimensione testo
RETE FOGNARIA

Trapani, continuano i lavori per la condotta scoppiata in via Marsala

di

Nelle prossime ore, o comunque entro la giornata di oggi, si dovrebbe sapere quanto tempo sarà necessario per riparare la rottura della condotta tornando ad una situazione di normalità. La vicenda è quella dell'ennesima rottura di un tratto della tubatura che collega le pompe di adduzione di via Marsala all'impianto consortile di depurazione delle acque fognarie di Nubia.

Il cedimento si è verificato all'interno dell'area dove sono allocate le pompe, e pertanto non ha interferito con la viabilità della zona, tra l'altro molto trafficata.

"La ditta incaricata dei lavori - spiega Ninni Romano, assessore del Comune di Trapani - ha fatto lo scavo e lo sta mettendo in sicurezza. Hanno individuato dove c'è stata l'ulteriore falla sulla tubazione. Non abbiamo ancora avuto una notizia certa su quanto dureranno questi lavori. Il danno è abbastanza grave se non altro per il fatto che gli sversamenti, a questo punto, vanno a finire al Cavallino Bianco".

L'articolo integrale nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X