A29DIR ALCAMO-TRAPANI

Riaperta la galleria Segesta, Toninelli: "Vogliamo aiutare un governo regionale che è in difficoltà"

di

È stato effettuato un sopralluogo con i tecnici Anas sulla galleria Segesta dell’autostrada A29dir “Alcamo-Trapani”, dove nei giorni scorsi sono stati ultimati gli interventi per l’adeguamento agli standard delle reti Trans European Network ed è stata riaperta al traffico. Il sopralluogo è avvenuto in occasione della visita in Sicilia del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli.

Le lavorazioni per i bypass hanno comportato, inizialmente, la chiusura della galleria in direzione Alcamo e, successivamente, quella della canna in direzione Trapani. La galleria Segesta è costituita da due fornici di lunghezza pari a 1680 metri ciascuno e fa parte della rete stradale Transeuropea.

L’adeguamento della canna in direzione Trapani ha previsto un investimento complessivo di 16 milioni di euro. I finanziamenti sono stati ripartiti in interventi di adeguamento delle strutture per un totale di 9 milioni di euro e degli impianti tecnologici con altri 6 milioni di euro. Mentre l'investimento per la sicurezza ammonta a oltre a un milione di euro

Mentre gli adeguamenti strutturali hanno comportato il risanamento del rivestimento interno, l’installazione dei new jersey di protezione laterale e la realizzazione di tre bypass pedonali tra le due carreggiate e il risanamento del preesistente bypass carrabile.

Per quanto riguarda gli adeguamenti tecnologici, sono stati realizzati nuovi impianti di illuminazione e ventilazione, segnaletica luminosa, impianto radio, sistemi sos, di diffusione sonora, telecontrollo, videosorveglianza, rilevazione incendi e impianto idrico antincendio.

Sono previsti fino al 28 giugno per consentire il completamento delle attività, restringimenti di carreggiata, in entrambe le direzioni, con chiusura alternata delle corsie di marcia o di sorpasso, a seconda delle necessità del cantiere. Infine l’avvio dei lavori per l’ammodernamento delle strutture e degli impianti tecnologici all’interno della seconda canna, in direzione Alcamo, è invece previsto nel corso del 2020.

Lo scorso 30 maggio fu riaperta al traffico la canna in direzione Trapani della galleria Segesta sempre lungo l’autostrada A29dir “Alcamo-Trapani” presso lo svincolo di Calatafimi-Segesta, per altri interventi di adeguamento.

"Non voglio polemizzare con l’assessore Falcone o con il governatore Musumeci. Sono qui per la quarta volta in dieci mesi, ci tornerò, e voglio portare il presidente Conte. Vogliamo aiutare un governo regionale che mi pare in evidente difficoltà. Lo dico come dato oggettivo, senza alcuna nota di polemica. Abbiamo più di un miliardo di fondi Fsc - Fondi per lo sviluppo e la coesione. Sono fondi ottenuti dai contributi di tutti i cittadini italiani e in Sicilia, di questi, 440 milioni sono dedicati solo alla viabilità e se non vengono investiti entro il 31 dicembre 2021 vengono persi". Così il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, nel corso di un sopralluogo alla galleria di Segesta dell’autostrada A29dir "Alcamo-Trapani".

"Inauguriamo questo tratto molto importante - aggiunge -, nell’altra parte, in direzione Alcamo, il cantiere sarà aperto nel 2020 e velocemente concluso. Abbiamo fatto con Anas un punto della situazione su tutta la Sicilia. Tanti piccoli cantieri che fanno lavorare tante piccole imprese".

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X