DA GDS IN EDICOLA

Marsala, pontili poco sicuri: scatta il divieto di accesso

di
Isola dello Stagnone, marsala, Nicola Pontillo, Trapani, Cronaca

«I pontili e solarium, ricadenti all'interno della Riserva naturale orientata «Isole dello Stagnone» di Marsala' versano in precarie condizioni, tali da comprometterne lo scopo e la sicurezza generale». Con queste parole, che non lasciano spazio a dubbi, il tenente di vascello Nicola Pontillo, comandante della Guardia costiera di Marsala, ha interdetto i pontili della laguna. La decisione - così come chiarito dall'ordinanza emessa da Pontillo - scaturisce dall'esito di un sopralluogo effettuato lo scorso 5 aprile: «visto l'esito dell'accertamento tecnico congiuntamente al personale dell'ufficio tecnico comunale, al fine di constatare le condizioni generali dei nove pontili ed un solarium pubblici, collocati sul pubblico demanio marittimo nella riserva, dal quale è scaturita la relazione trasmessa a firma del dirigente del settore Lavori pubblici del Comune di marsala, con la quale si rappresenta che i predetti pontili versano in condizioni di stabilità e sicurezza precarie».

Dunque lo stato di salute dei tanto amati pontili di legno, da anni frequentati da cittadini e turisti, è talmente «cagionevole» che persino farvi sopra una passeggiata, sarebbe pericoloso.

Perciò la Capitaneria di Marsala ha ritenuto necessario, «al fine di prevenire incidenti che possano compromettere la salvaguardia della pubblica incolumità, vietare il transito pedonale/utilizzo a tutti gli avventori del litorale». Ordinanza che non ammette rinvii e che è da ritenersi efficace.

L’articolo nell’edizione di Trapani del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X