stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Violenta per anni le due figlie minorenni, in manette un 54enne a Calatafimi

di

Avrebbe violentato per anni le due figlie minorenni. Questa l'accusa che, a Calatafimi, ha portato all'arresto di G.M. 54enne residente nel comune trapanese.

Le indagini sono state portate avanti dai carabinieri del Comando Stazione di Calatafimi Segesta insieme alla Sezione Carabinieri di Polizia Giudiziaria della Procura della Repubblica di Trapani.

L’arresto, su ordine del gip presso il Tribunale di Trapani, è stato effettuato a causa dei gravi maltrattamenti e violenze commessi all’interno delle mura domestiche nei confronti dei familiari conviventi e di violenze sessuali sulle due figlie che avrebbero avuto inizio quando queste erano ancora minorenni, protraendosi per anni.

Nel dicembre scorso, una delle due ragazze ha denunciato tutto ai carabinieri che hanno avviato le indagini. Dopo l’arresto, l’uomo è stato condotto presso la Compagnia Carabinieri di Alcamo per le formalità di rito e successivamente presso la casa Circondariale di Trapani a disposizione dell’autorità giudiziaria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X