CARABINIERI

Distrugge il braccialetto elettronico ed evade dai domiciliari: arrestato a Valderice

di
Trapani, Cronaca
Alessandro Di Giovanni

Un uomo di Erice, Alessandro Di Giovanni, 21enne, è stato arrestato a Valderice dai Carabinieri della locale Stazione per evasione dagli arresti domiciliari.

L'uomo era sottoposto alla misura di prevenzione per violenza e minacce commesse nel 2018. Intorno alle 15 di ieri, presso la Centrale operativa, è arrivato l’allarme di manomissione del braccialetto elettronico di Di Giovanni.

Una pattuglia, impegnata nel normale controllo del territorio, ha verificato che effettivamente il 21enne non era presente in casa e sono iniziate le ricerche.

L'uomo è stato trovato nei pressi della propria abitazione mentre vi faceva rientro. All’interno dell’appartamento i militari hanno trovato il braccialetto elettronico distrutto.

Al termine delle formalità di rito, è stato condotto presso la casa circondariale "Pietro Cerulli" di Trapani in attesa rito direttissimo, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X