TRIBUNALE DI TRAPANI

Alcamo, minaccia di diffondere in rete video porno di due colleghe: a giudizio un 50enne

Dovrà difendersi dall'accusa di minaccia aggravata. Un 50enne di Alcamo avrebbe infatti minacciato di diffondere in rete un video porno che vede come protagoniste due colleghe di ufficio, se queste non avessero ritirato una relazione inviata alla direzione riguardanti fatti inerenti la sua attività lavorativa.

Le due donne presentarono querela nel 2017. Da lì iniziarono le indagini e l'uomo venne licenziato. Nel processo dovranno essere chiariti e accertati tutti i contorni di una vicenda che tocca anche l'onore e la tranquillità delle due impiegate, che hanno il pieno sostegno dei familiari.

L’articolo nell’edizione di Trapani del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X