DA GDS IN EDICOLA

Gasolio in strada, panico nel centro di Trapani

di

Un incidente domestico che ha creato allarme in pieno centro cittadino. E l'intervento dei Vigili del fuoco in via Giovan Battista Fardella, ieri mattina intorno alle 12 per uno sversamento di gasolio proveniente dal serbatoio di un immobile. Poteva creare enormi problemi ma per fortuna è stato solo un'incidente domestico che non ha avuto conseguenze.

Il fatto, che ha destato allarme tra i residenti della zona, è avvenuto all'altezza del civico 95 dove, in questo periodo, si stanno svolgendo dei lavori e si stanno ultimando le operazioni di dismissione di una cisterna in metallo, contenente gasolio da riscaldamento, installata all'interno di un palazzo di tre piani. Visto il grave pericolo che avrebbe potuto generare un eventuale incidente, oltre ad una squadra del Comando provinciale, sono intervenuti anche gli specialisti del nucleo NBCR dei Vigili del fuoco, una pattuglia della Polizia Municipale e una dei Carabinieri.

La causa sembrerebbe, secondo le prime ricostruzioni, riconducibili ad una incomprensione con un tecnico che aveva fornito alcune indicazioni ad una inquilina dello stabile. Quest'ultima, infatti, pare che abbia immesso acqua nella cisterna e il carburante residuo, galleggiando, è fuoriuscito dall'apertura.

L’articolo nell’edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X