stampa
Dimensione testo
VIA CAMPOBELLO

Castelvetrano, esalazioni di acido in un condominio

di
CASTELVETRANO, condominio, esalazioni, Trapani, Cronaca

Esalazioni di acido solfidrico a Castelvetrano e sei famiglie evacuate per oltre due ore dalle proprie abitazioni. E' successo nel pomeriggio di ieri quando i condomini di una palazzina a tre piani nella zona di via Campobello hanno iniziato ad avvertire degli strani odori che a lungo andare avrebbero potuto portare a svenimenti. Un odore nauseabondo,acre che andava direttamente alla gola, come una sorta di uova marcia.

Immediatamente sono stati avvertiti i Vigli del Fuoco di Castelvetrano i quali, resisi conto della situazione che poteva diventare pericolosa, hanno fatto evacuare le sei famiglie della palazzina a tre piani, pensando che la causa dell'area irrespirabile poteva essere stata determinata da una fuga di gas.

Precauzionalmente è stata costituita una zona rossa di quindici metri,è stata disattivata la corrente elettrica mentre il personale di Castelvetrano con lo strumento in dotazione, ha misurato un valore elevato di acido solfidrico, provenire dal piano cantinato dove ci sono i cantinoni della palazzina.

L'articolo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X