stampa
Dimensione testo
RIFIUTI

Alcamo, stop alla raccolta. Il sindaco: "Ci saranno disagi"

di

Disagi in vista, ad Alcamo come in altri Comuni, anche per quanto riguarda la raccolta dei rifiuti organici. Il sindaco Domenico Surdi, infatti, spiega che la piattaforma di Carini in cui anche il Comune di Alcamo conferisce l'organico «rimarrà chiusa per una settimana, poiché devono effettuare manutenzione: a partire da lunedì prossimo (domani per chi legge ndr), pertanto - annuncia Surdi -, non potrà essere assicurata la raccolta di tale frazione di rifiuto».

Il sindaco alcamese non vede, in tal senso, rosee prospettive: «Non esistono al momento impianti alternativi pur pagandoli a peso d'oro - dice - e probabilmente nei prossimi mesi la situazione peggiorerà, stando alle notizie che arrivano dall'assessorato. Intanto Sicilfert a Marsala è chiusa per sequestro giudiziario».

Ad Alcamo il Centro comunale di raccolta (Ccr), come già pubblicato, è stato chiuso in attesa di rinnovare le convenzioni. Al suo interno i container per gli sfalci sono pieni e già da mesi il capannone dove venivano immagazzinati i RAEE è sotto sequestro penale per un'indagine avviata dai Carabinieri forestali.

L'articolo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X