DA GDS IN EDICOLA

Foto trappole per beccare chi sporca: a Trapani consegnate 11 nuove telecamere

di
foto trappole, rifiuti, telecamere, Trapani, Cronaca

Il grande fratello di George Orwell si sta ampliando sempre di più in città. Sono state presentate le 11 telecamere fototrappole che entreranno a supporto del Comando di Polizia Municipale.

Le telecamere, che lavorano in fullhd, con una risoluzione di 1080p, hanno una connessione internet compresa e inviano automaticamente le foto e i video ai caschi bianchi. Le camere sono state consegnate dalla Energetikambiente all'amministrazione comunale in virtù del mega-appalto (233 milioni di euro) bandito dalla SRR “Trapani Nord”, ex Ato Tp1, per il servizio di raccolta dei rifiuti per i prossimi sette anni ed entrato in vigore ad inizio gennaio.

«Queste telecamere fanno parte dell'appalto con Energetikambiente - spiega il commissario dei vigili urbani Mario Bosco -, sono un ottimo supporto tecnologico per fare fronte alle grosse criticità presenti in città e in tutto il territorio comunale per il conferimento dei rifiuti. Le immagini delle telecamere arrivano direttamente a noi attraverso una Sim che invia i dati. È presente - continua il un sistema anti effrazione e anti danneggiamento. Lavorano ventiquattrore su ventiquattro e invitiamo i cittadini a prestare sempre più attenzione e a rispettare le regole del conferimento».

L’articolo nell’edizione di Trapani del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X