stampa
Dimensione testo
TRIBUNALE RIESAME PALERMO

Castelvetrano, i gioiellieri Geraci tornano in libertà

Rimangono indagati per il reato di riciclaggio di preziosi ma non saranno più ai domiciliari. I gioiellieri Tommaso e Antonino Geraci tornano dunque in libertà, come deciso dal tribunale del riesame di Palermo. Padre e figlio erano stati arrestati nel corso dell'operazione "Fort knox", lo scorso 11 febbraio.

Domani mattina, così come riporta Francesca Capizzi in un articolo del Giornale di Sicilia in edicola, il tribunale del riesame si pronuncerà anche in merito al ricorso proposto dai difensori dei Geraci, per l'annullamento del sequestro dei beni.

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X