stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Rapinano un anziano all'uscita delle Poste: arrestati a Mazara del Vallo

di

Rapinano un anziano alle poste di Mazara del Vallo lo scorso 11 dicembre, ma vengono individuati e arrestati. I carabinieri  hanno dato esecuzione all’ordinanza di misura cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal gip del tribunale di Marsala, per Antonino Bongiorno, di 49 anni e Francesco Clemense, di 38 anni entrambi di Mazara del Vallo e di obbligo di dimora nei confronti di V. V., di 33 anni per  rapina aggravata.

Dalle indagini dei militari che hanno visionato le immagini estrapolate dai circuiti di videosorveglianza comunali, posizionate nei pressi dell’ufficio postale, e dalle testimonianze di persone presenti dentro e fuori la posta centrale, hanno permesso ai militari di ricostruire le fasi della rapina.

Pochi minuti prima dell’aggressione Bongiorno insieme a V. V., apparentemente impegnato in operazioni di routine al banco, ha notato il prelievo in contanti che l’anziano aveva appena effettuato e, dopo averlo seguito per qualche metro, lo hanno derubato della somma di  800 euro che la vittima aveva riposto nella tasca dei pantaloni. I due hanno strattonato l'anziano e sono poi fuggiti via.

All’esterno dell’edificio, pronto a partire all’interno della sua autovettura, c'era Clemense che, dopo aver atteso a bordo i complici, è partito di corsa scappando velocemente.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X