stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ubriaco picchia e minaccia moglie e figlia a Trapani: bloccato e arrestato
CARABINIERI

Ubriaco picchia e minaccia moglie e figlia a Trapani: bloccato e arrestato

di

Ubriaco picchia moglie e figlia a Trapani. I carabinieri, intervenuti a casa della coppia, hanno sorpreso l'uomo che minacciava di morte e insultava le due donne tentando di aggredirle nuovamente. Così è stato arrestato S.S. trapanese di 43 anni per maltrattamenti in famiglia.

Grazie ad una segnalazione alla centrale operativa dei carabinieri, i militari sono intervenuti per una lite in famiglia. Giunti sul posto i carabinieri hanno trovato un uomo ubriaco che aveva aggredito la moglie e la figlia.

L'uomo, anche se erano presenti i carabinieri, ha continuato ad inveire contro la moglie e la figlia, insultandole e minacciandole di morte. Le donne sono state portate al pronto soccorso e le loro ferite sono state curate e ritenute guaribili dai medici in tre giorni.

Il quarantatreenne era stato denunciato poco meno di un mese fa per maltrattamenti ai suoi familiari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X