TRAPANI

Mazara, ruba la borsa di una dipendente delle poste e scappa con oltre mille euro

di

Il 35enne mazarese Giuseppe Adolfo è stato arrestato dai carabinieri di Mazara del Vallo, con l'accusa di rapina aggravata ai danni di una dipendente delle poste. La dinamica del reato è stata ricostruita tramite la visione delle telecamere di videosorveglianza. Adolfo, camuffato con occhiali da sole e casco, era entrato nell’ufficio postale di via Salemi armato di taglierino.

Approfittando di un attimo di disattenzione, l’uomo ha sottratto la borsa della dipendente contenente 1250 in contanti ed è subito fuggito. I carabinieri intervenuti sul posto, grazie anche ad una successiva perquisizione domiciliare, sono riusciti a inchiodare l'uomo e a recuperare parte del bottino.

Adolfo, al termine delle formalità di rito, è stato condotto presso il carcere “Pietro Cerulli” di Trapani a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X