stampa
Dimensione testo
AL "REGINA PACISA"

Trapani, ecco i nuovi "ministri straordinari" della comunione: portano conforto agli ammalati

di

Ventisette, tra uomini e donne, hanno ricevuto dal vescovo di Trapani, Pietro Maria Fragnelli, il mandato di ministri straordinari della comunione. In quello che, per la chiesa trapanese, ha rappresentato un pomeriggio di grazia, monsignor Fragnelli, nel corso della concelebrazione eucaristica dallo stesso presieduta, nella chiesa "Regina Pacis" di Paceco, ha accolto nella grande comunità dei ministri della diocesi, i nuovi operatori pastorali.

I ministri, quotidianamente, svolgono un servizio prezioso portando nelle case degli ammalati e degli anziani la comunione, la presenza della comunità ecclesiale, e il dono della consolazione.

E la chiesa "Regina Pacis", piena in ogni ordine di posto, ha accolto i circa 1000 ministri della diocesi di Trapani, in una giornata che ha assunto un significato ancora più profondo proprio perché, in queste settimane, il vescovo Fragnelli sta svolgendo la Visita pastorale a Paceco.

L'articolo integrale nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X