CARABINIERI

Nasconde marijuana in una feritoia del muro di casa, un arresto ad Alcamo

di

Nasconde dentro la feritoia di un muro marijuana ad Alcamo ma viene scoperto dai carabinieri. I militari del Norm hanno arrestato Vito Terraglia, di 24 anni, accusato per detenzione e spaccio di droga.

I carabinieri hanno notato il viavai di persone a tutte le ore del giorno e della notte sotto l’abitazione del giovane alcamese. Così i militari hanno deciso di fare irruzione nell’appartamento, per effettuare una perquisizione alla ricerca di droga.

Sono stati scovati all’interno di una feritoia del muro, 135 grammi di marijuana, già suddivisa in dosi pronte per essere immesse nel mercato dello spaccio, oltre ad un bilancino di precisione e altro materiale necessario per il confezionamento dello stupefacente.

 

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X