stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ancora furti alla chiesa di Santa Lucia a Castelvetrano: il parroco sospende mensa
PER PROTESTA

Ancora furti alla chiesa di Santa Lucia a Castelvetrano: il parroco sospende mensa

di
Furti chiesa castelvetrano, Trapani, Cronaca

Ennesimo furto presso la Chiesa di Santa Lucia, a Castelvetrano e Don Meli esasperato chiude per protesta il servizio della Caritas. Questa volta il ladro, approfittando del fatto che la porta dalla stanzetta di ricevimento attigua alla Chiesa, era aperta, è entrato e si è portato dietro alcuni scatoli, dove erano ancora imballate alcune attrezzature che dovevano servire per attenuare l’effetto eco all’interno della Chiesa,un rimedio che era stato suggerito da un amico del Parroco che frequenta la Chiesa esperto di musica.

Don Meli era sicuro che quell’attrezzatura da poco comprata, avrebbe ottenuto l’effetto desiderato, ma quella strumentazione difficilmente «svendibili» è stata trafugata.

«Eravamo impegnati nella catechesi per i cresimandi, quando al ritorno l’amara sorpresa. Voglio sospendere il sevizio della Caritas, affinchè ci sia un passa parola e si arrivi a recuperare la merce. Sarebbe bello se chi ha compiuto questo gesto riportasse qui quello che si è portato via».

L'articolo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X