stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Evade dai domiciliari per andare a compre lei sigarette, arrestata a Castelvetrano
POLIZIA

Evade dai domiciliari per andare a compre lei sigarette, arrestata a Castelvetrano

di

Evade dai domiciliari per andare a comprare in pacco di sigarette. Una pattuglia della squadra volanti del commissariato di polizia di stato stava attraversando via Campobello di Castelvetrano.

Gli agenti hanno notato Vincenza Corso, di 54 anni,  lungo la strada. La donna avrebbe dovuto trovarsi a casa ai domiciliari. La donna si è giustificata con gli agenti  dicendo che si era allontanata dall’abitazione per recarsi andare ad acquistare le sigarette.

È stata bloccata ed accompagnata al commissariato di polizia di Castelvetrano. Qui è stata dichiarata in arresto, accusata del reato di evasione.

Il giudice del Tribunale di Marsala ha convalidato l'arresto e Vincenza Corso è stata sottoposta nuovamente ai domiciliari.

 

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X