stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca A Selinunte spiaggia deturpata dai rifiuti, disposta la pulizia straordinaria
AMBIENTE

A Selinunte spiaggia deturpata dai rifiuti, disposta la pulizia straordinaria

di
rifiuti spiaggia selinunte, Trapani, Cronaca
Rifiuti abbandonati in spiaggia a Selinunte (Foto Capizzi)

La spiaggia sotto l’acropoli dove sorgono i templi di Selinunte è piena di rifiuti abbandonati. Tanti i turisti che si recano lì in vacanza per godere del panorama mozzafiato a due passi dal parco archeologico più grande d’Europa, scoprono la spiaggia piena di sacchetti di spazzatura.

I turisti che con il trenino si recano a visitare i templi e l’area archeologica spesso si soffermano per fotografare la spiaggia, indignandosi da tanta incuria. In questi giorni vi si trova di tutto, dalle alghe, a sacchi neri, bottiglie di detersivi, vetro, plastica e materiale ferroso.

Anche i cestini lamentato i turisti non ci sono. Il commissario straordinario del comune di Castelvetrano, Salvatore Caccamo, ha fatto sapere che già questa mattina ci sarà una pulizia straordinaria.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X