stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Furto di pc alla Soprintendenza di Trapani, arrestato un 25enne
CARABINIERI

Furto di pc alla Soprintendenza di Trapani, arrestato un 25enne

di
furto soprintendenza trapani, Ramadan Kadrolli, Trapani, Cronaca
Ramadan Kadrolli

Ruba computer, apparecchiature elettroniche e oggetti da lavoro negli uffici della soprintendenza dei beni culturali di via Garibaldi a Trapani del valore di 10.000 euro. A finire in manette un giovane di origini kosovare che è stato arrestato in flagranza di reato dai carabinieri per furto alla soprintendenza.

I carabinieri del nucleo radiomobile di Trapani hanno arrestato Ramadan Kadrolli, di 25 anni, da anni residente a Trapani.

I militari sono stati avvisati del furto all’interno degli uffici della sovrintendenza e si sono messi sulle tracce dei ladri.

Gli uomini dell’Arma grazie a rapidissima attività info-investigativa e supportati anche dalle tracce gps lasciate da uno degli apparati elettronici sottratti sono riusciti a risalire ad uno degli autori del furto.

I militari sono entrati all’interno dell’abitazione del giovane in via Giudecca del centro storico di Trapani e hanno trovato tutta la refurtiva presa dagli uffici nelle ore antecedenti.

Nel corso della perquisizione i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato 30 dosi di marijuana e materiale per la pesatura ed il confezionamento dello stupefacente. Il venticinquenne è stato arrestato sia per ricettazione che per detenzione ai fini di spaccio di stupefacente. Kadrolli verrà giudicato con rito direttissimo.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X