stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca A Trapani pronto il calendario delle "scinnute"
PROCESSIONE DEI MISTERI

A Trapani pronto il calendario delle "scinnute"

di

TRAPANI. L’Unione Maestranze ha approvato domenica, il riconoscimento delle categorie affini alle Maestranze principali, durante l’assemblea dei Capi consoli. Ratificato pure, il calendario delle Scinnute 2018, corredato di alcune novità. La decisione d’introduzione delle categorie affini, ha aperto nei giorni scorsi un vivace confronto fra il Consiglio direttivo dell’Unione Maestranze e l’Assemblea dei soci, andato in bianco nella seduta del 9 gennaio, pertanto l’esito positivo (diciotto i votanti, due i voti contrari) ha generato domenica, soddisfacimento generale e in particolare dei gruppi che avevano presentato l’elenco delle numerose categorie affini e cioè Orefici, Ortolani, Metallurgici, Naviganti, Barbieri e Parrucchieri, Calzolai, Abbigliamento e Tessili.

Fra le categorie inserite rientrano: infermieri, estetisti, profumieri e commercianti del ramo, parrucchieri e tosatori di cani, frantoiani, operatori e commercianti del settore marittimo e Forze armate navali, lavoratori delle pelli, odontotecnici, ottici, allevatori di bestiame. «Nel rispetto di quanto previsto dallo Statuto, abbiamo provveduto ad affrontare e a definire il capitolo relativo alle categorie affini-dichiara, Leonardo Buscaino, Vice presidente dell’Unione Maestranze- punto questo che già da tempo aveva interessato i lavori dell’Assemblea.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X