stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Arrivano le bollette pazze dell’Eas, a Castellammare ora c’è l’Adiconsum
LA POLEMICA

Arrivano le bollette pazze dell’Eas, a Castellammare ora c’è l’Adiconsum

di

CASTELLAMMARE. Continuano ad arrivare nelle case dei cittadini di Castellammare del Golfo le bollette pazze dell'Eas, l'ente acquedotti siciliano. Una nuova ondata di notifiche in queste settimane ha riportato alta la tensione tra i contribuenti castellammaresi che si sono visti recapitare bollette anche a tre zeri.

Una situazione che sta indirettamente investendo il Comune dal momento che i cittadini, non avendo oramai più un riferimento dell'Eas, società in via di liquidazione che in città solo sulla carta gestisce la rete idrica e fognaria, si rivolgono al municipio per tentare di avere spiegazioni. Intanto oggi i castellammaresi potranno contare su un'arma in più: ha infatti aperto uno sportello Adiconsum all'interno della sede della Cisl di via Pasquale Calvi che vuole raccogliere tutte le segnalazioni più anomale.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X