stampa
Dimensione testo
GUARDIA COSTIERA

Ombrelloni abusivi e cemento in spiaggia: denunciato ristoratore a Favignana

di

FAVIGNANA. Il ristoratore «furbetto», oltre a deliziare con la sua cucina i clienti, aveva pensato di offrire loro un servizio in più. Così aveva collocato, senza alcuna autorizzazione, sull’arenile 22 blocchi di cemento dove posizionare gli ombrelloni.

La sua iniziativa, però, gli è costata una denuncia alla magistratura. Deve, infatti, rispondere di occupazione abusiva di demanio marittimo. Reato che gli è stato contestato dai militari del Nucleo di polizia giudiziaria della Guardia costiera di Trapani che hanno eseguito un blitz nell’isola di Favignana.

L’intervento degli uomini della Capitaneria di porto, coadiuvati dai loro colleghi del locale ufficio marittimo, è culminato nel sequestro dei blocchi di cemento e nella segnalazione all’autorità giudiziaria del titolare del ristorante di cui non sono state rese note le generalità.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X