CARABINIERI

Rubano ferro e rame dal dissalatore di Paceco: 2 arresti

di

PACECO. Sono stati colti in flagranza a rubare cavi di rame e materiale ferroso dal dissalatore di Xitta di Paceco. I carabinieri hanno arrestato per furto aggravato in concorso Michele Scardina, di 53 anni e Davide Ferrara di 20 anni, già noti alle forze dell’ordine. I militari hanno intensificato i controlli alla struttura perché c’erano stati già alcuni furti.

I due sono stati bloccati mentre stavano caricando la refurtiva sui propri mezzi. I carabinieri hanno notato che la recinzione del dissalatore era stata in parte rimossa. Inoltre, sono state trovate, non lontano dai veicoli, numerose matasse di cavi di rame, pronte per essere trasportate altrove. In totale, sono stati recuperati più di 300 chili di cavi di rame e circa 450 chili di altro materiale ferroso.

Al termine dell’udienza il gip del tribunale di Trapani, dopo aver convalidato l’arresto, ha disposto l’obbligo di dimora nei comuni di Trapani ed Erice.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X