stampa
Dimensione testo
L'ORDINANZA

Trapani, si rompe una fognatura: vietata la balneazione in un tratto di spiaggia

di

TRAPANI. Amara sorpresa stamane per i bagnanti trapanesi. Un lungo tratto di spiaggia che va da Lido Rombo e fino all’hotel “Cavallino bianco” è stata infatti transennata e la balneazione è stata interdetta.

Il provvedimento è stato preso nella notte dopo che una delle condotte di adduzione all’impianto di depurazione nella zona delle saline di Nubia, si è rotta. Un provvedimento preso in via precauzionale: per evitare che i liquami fuoriescano per strada, c’è infatti l’alternativa di farli sversare direttamente in mare e questo in attesa che il problema si risolva.

Il guasto nella fognatura, è stato individuato nella via Libica, nei pressi dell’autoparco. L’area è stata transennata su provvedimento dell’amministrazione comunale. Si sta facendo una corsa contro il tempo per evitare in ogni caso che i liquami possano sversare anche in mare, si tratta di liquami non depurati. Nei pressi del tratto di spiaggia interdetta sono anche presenti alcune pattuglie di vigili urbani, per fare rispettare il divieto fino a nuovo ordine.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X