stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca "Operazione alla mammella sbagliata", inchiesta dell’Asp di Trapani
IL CASO

"Operazione alla mammella sbagliata", inchiesta dell’Asp di Trapani

di
mammella, operazione, Trapani, Cronaca
Asp Trapani

TRAPANI. Ci sarebbero state «carenze nel percorso clinico», la cartella clinica «non è correttamente compilata in ogni sua parte, è assente l’esame obiettivo generale e locale, e diverse schede di valutazione mancano dei dati, così come nel modulo del consenso informato non è descritto il tipo di intervento».

È quanto ha rilevato la commissione d’indagine interna nominata dall’Asp di Trapani per far luce sul caso di una donna di Balestrate di 34 anni operata lo scorso 3 maggio all’ospedale di Alcamo.

I genitori avevano denunciato che la figlia, ricoverata per l'asportazione di due noduli a ridosso della mammella destra, al termine dell'operazione si era ritrovata con un taglio al lato sinistro e i noduli a destra ancora presenti, tanto da richiedere un nuovo intervento urgente.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X