stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Stazione di Mazara, pendolari al freddo
FERROVIE

Stazione di Mazara, pendolari al freddo

di

MAZARA. Pendolari al gelo presso la stazione ferroviaria di Mazara. Le proteste non sono mancate e subito raccolte dal consigliere comunale del M5s, Nicola La GRutta il quale ha “girato” le lamentele dei pendolari al senatore Santangelo, che ha posto una interrogazione al ministero delle infrastrutture e dei trasporti. Alcuni pendolari nei giorni scorsi presso la stazione ferroviaria di Mazara del Vallo, sarebbero stati costretti ad attendere al freddo, fuori dalla sala d'attesa, il transito degli ultimi treni dopo le 20,30.

Ma questo non sarebbe l'unico problema, infatti spesso a causa della chiusura della sala d'attesa  la macchina per l'emissione del biglietto elettronico di Trenitalia, posta all'interno, rimarrebbe inaccessibile dai pendolari che sarebbero costretti a salire sui treni senza il biglietto e poi  costretti a pagare la sanzione da parte del controllore.

Tutto questo è stato in prima istanza segnalato al portavoce al consiglio comunale del M5S di Mazara del Vallo Nicola La Grutta, il quale dopo aver informato il portavoce al Senato del M5S Santangelo, che già altre volte si era interessato delle carenze infrastrutturali delle ferrovie siciliane, per vederci chiaro e per far valere i diritti dei pendolari, ha depositato una interrogazione in Senato indirizzata al Ministero delle infrastrutture e dei trasporti.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X