stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cimitero, «Trapani servizi» non si occupa più della pulizia
IL CASO

Cimitero, «Trapani servizi» non si occupa più della pulizia

di

TRAPANI. Da domenica, con l’arrivo del nuovo anno, la “Trapani Servizi”, società partecipata al 100% dal Comune, non si occuperà più della pulizia del cimitero comunale e della gestione dell’isola ecologica del lungomare Dante Alighieri.

Una decisione che nasce dalle variazioni al Bilancio apportate dal consiglio comunale lo scorso mese e che, secondo la Uil, mette in serio rischio il futuro occupazionale di circa venti lavoratori, attualmente impegnati nei due servizi.

“I nuovi tagli alle competenze della Trapani servizi – afferma Mario D’Angelo, segretario generale Uiltucs Trapani – fanno seguito a quelli degli scorsi mesi con cui sono stati tolti all’azienda la gestione e la manutenzione dell’impianto di distribuzione delle acque, i servizi di manutenzione della segnaletica stradale, dell’illuminazione pubblica, del cimitero e di pulizia strade e cassonetti. Se in passato, dunque, si è riusciti a evitare esuberi di personale, non è scontato che ciò avverrà anche questa volta”.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X