stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Castelvetrano, arrestato un 32enne per estorsione
POLIZIA

Castelvetrano, arrestato un 32enne per estorsione

CASTELVETRANO. Consumava, non pagava ed estorceva denaro al proprietario di un locale del centro di Castelvetrano. In manette, con l'accusa di estorsione continuata, è finito Giuseppe Alestra, 32 anni, fermato in flagranza di reato dai poliziotti che dopo la denuncia della vittima ne tenevano d'occhio i movimenti.

Alestra era appena uscito dal locale della vittima quando è stato bloccato per un controllo. Addosso aveva i soldi consegnatigli poco prima dal proprietario del locale.

Nei giorni scorsi su delega della Procura distrettuale di Catania, la Polizia di Stato è stata eseguita un'ordinanza cautelare nei confronti di sei indagati ritenuti responsabili, a vario titolo, di usura ed estorsioni, reato commessi con l'aggravante mafiosa. Le indagini della Squadra Mobile della Questura riguardano un giro di 'pizzo' e di 'tangenti' in cui sono coinvolti esponenti del clan Piacenti e della cosca mafiosa Mazzei.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X