stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Favignana, «taglio» delle corse: scatta protesta
TRASPORTI

Favignana, «taglio» delle corse: scatta protesta

di

FAVIGNANA. La Regione siciliana “taglia” i collegamenti con l’Arcipelago delle Egadi e scoppia la polemica.

Tre corse in meno in inverno e, addirittura, quattro in estate quando le isole vengono prese d’assalto dai turisti. Nel mirino le tratte assicurate dall’Ustica lines. Il sindaco di Favignana, Giuseppe Pagotto, però, non ci sta: «Tale taglio penalizza il nostro territorio in modo evidente a causa di quello che riteniamo un errore di valutazione davvero ingiusto, che scaturisce da una decisione non soltanto non condivisa, ma che nasce da una scarsa conoscenza da parte degli uffici regionali delle diversità e delle differenze di ciascuna isola o arcipelago. Riteniamo urgente trovare le opportune soluzioni, integrare e modificare il piano dei collegamenti con le nostre isole”.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X