stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ricorso contro l’Area marina delle Egadi, il Cga lo respinge
AMBIENTE

Ricorso contro l’Area marina delle Egadi, il Cga lo respinge

di
area marina, Egadi, Trapani, Cronaca
1° posto Cala Rossa - Favignana

FAVIGNANA. Il Consiglio di giustizia amministrativa per la Regione siciliana ha respinto il ricorso in appello presentato dalla Lilibeo Service srl per la riforma dell’ordinanza del Tar Sicilia, che già in precedenza aveva rigettato un’istanza di sospensione del disciplinare dell’Area marina protetta "Isole Egadi".

La Lilibeo Service srls, infatti, proprietaria della M/N Holiday, aveva presentato ricorso al Tar contro l’Amp Isole Egadi, il ministero dell’Ambiente e il Comune di Favignana, chiedendo l’annullamento del disciplinare integrativo al regolamento dell’AMP ipotizzando un “eccesso di potere sotto i profili della illogicità, della irrazionalità e dell’arbitrarietà manifesta” relativamente al numero massimo di persone trasportabili nello svolgimento dell’attività di noleggio occasionale. Successivamente alla sentenza pronunciata dal T.A.R., che rigettava il ricorso, la Lilibeo Service SRLS ha fatto appello al Consiglio di Giustizia Amministrativa, che ha però confermato l’ordinanza emessa del luglio 2015, considerando la clausola impugnatafrutto di valutazioni tecnico discrezionali, limitatamente sindacabili in sede di legittimità.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X