stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Trapani, esubero di personale all'ex Provincia: via ai pensionamenti
LIBERI CONSORZI

Trapani, esubero di personale all'ex Provincia: via ai pensionamenti

di

TRAPANI. Esubero di personale al Libero Consorzio Comunale di Trapani (l’ex Provincia) e così ventisette dipendenti, che hanno maturato il diritto alla corresponsione del trattamento pensionistico in base alla normativa previgente alla cosiddetta «Legge Fornero», lasceranno il servizio a fine anno. La ricognizione tra gli uffici provinciali si è fatta dopo che il commissario dell’Ente, Giuseppe Amato, ha dichiarato la «eccedenza di personale» per motivi finanziari.

Uno «strumento» previsto dalla legge e che consente la risoluzione del rapporto di lavoro con il personale che entro la data del 31 dicembre 2016 maturi il diritto alla corresponsione del trattamento pensionistico. Complessivamente i dipendenti del Libero Consorzio Comunale di Trapani sono circa 450, compresi i contrattisti.

La procedura per la dichiarazione di eccedenza/soprannumero che è sfociata nella individuazione dei ventisette dipendenti che lasceranno il servizio in prepensionamento non è stata semplice anche perché è stata contestata dai sindacati per il timore di eventuali pregiudizi alla stabilizzazione di personale tuttora in stato di precarietà.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X