stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Manifestazione contro le esercitazioni a Birgi
AEROPORTO

Manifestazione contro le esercitazioni a Birgi

TRAPANI. Dopo un fitto calendario di iniziative che ha animato per più di un mese il territorio siciliano contro «la guerra e le esercitazioni militari», oggi è il momento della manifestazione regionale che si terrà a Marsala con un concentramento alle 15 dal Lungomare Boeo e indetta dal coordinamento provinciale contro la guerra e la Nato e il coordinamento regionale dei comitati no Muos. Fino al 6 novembre l'aeroporto di Birgi infatti sarà usato come centro nodale del Trident Juncture 2015, la più grande esercitazione Nato dopo la seconda guerra mondiale.

Un coro di «no» partito dai cittadini della provincia, costituitisi in coordinamento provinciale, è riuscito in poco tempo a coinvolgere tutta la Sicilia - dice una nota dei comitati - in difesa della propria terra, della salute e dell'ambiente, contro chi dall'alto dei palazzi del potere perseguita l'intento di renderla laboratorio di guerra e pattumiera d'Italia, contro chi decide di investire consistenti fondi pubblici in spese militari.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X