stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Emergenza sepolture al cimitero a Trapani, si procede alle estumulazioni
IL CASO

Emergenza sepolture al cimitero a Trapani, si procede alle estumulazioni

di

TRAPANI. Porre fine, o tamponare, l’emergenza sepolture al cimitero. E’ questo l’obiettivo dell’amministrazione comunale in vista della commemorazione dei defunti e, di conseguenza, della maggiore affluenza di cittadini al camposanto. Ed allora il sindaco Vito Damiano ha emesso un proprio decreto attraverso il quale consentirà fino a venerdì di provvedere alle estumulazioni delle salme. Poi, sabato il camposanto resterà chiuso per la pulizia generale in vista del primo novembre, in modo che la struttura sia in perfette condizioni per le celebrazioni.

In un primo momento, infatti, il sindaco Damiano, sempre attraverso un proprio decreto, aveva stabilito a martedì, ieri, il termine ultimo per le estumulazioni. Ma, “al fine di limitare il rischio igienico-sanitario per le numerose salme che permangono insepolte nei locali cimiteriali – si legge nel decreto che porta la firma del primo cittadino – si reputa opportuno prorogare il termine per l’esecuzione delle estumulazioni di salme al trenta ottobre e permettere, in tal modo, di rendere disponibili ulteriori loculi per la tumulazione delle salme”.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X