stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ospedali e presìdi, parte il nuovo sistema di video-sorveglianza a Trapani
SANITA'

Ospedali e presìdi, parte il nuovo sistema di video-sorveglianza a Trapani

di
Sono sei le strutture sanitarie della provincia dove verrà attivato il servizio per evitare rischi al personale e ai pazienti

TRAPANI. Gli ospedali e le strutture sanitarie (quali guardie mediche e le sedi di distretti sanitari) della provincia di Trapani disporranno dal primo novembre prossimo di un sistema di controllo e vigilanza maggiore rispetto al passato, anche se non tutte le carenze sulla sicurezza in tal senso verranno eliminate almeno al momento.

C’è da dire intanto che, a seguito della aggiudicazione della relativa gara d’appalto da parte dell’Asp ad una ditta specializzata in materia, nei 6 ospedali del territorio provinciale, da Trapani a Castelvetrano, da Marsala ad Alcamo ci sarà un sistema di video-sorveglianza che servirà a registrare tutto quello che succede nel perimetro di una determinata area. Ma c’è di più. Infatti, in base alla nuova aggiudicazione, i sei ospedali nonchè alcune strutture principali della stessa Azienda sanitaria disporranno della presenza di una figura professionale e precisamente di un metronotte, con un tipo di piantonamento fisso, dalle ore 20 alle ore 6 del mattino successivo.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X