stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Marsala, il pm chiede tre condanne per usura
TRIBUNALE

Marsala, il pm chiede tre condanne per usura

MARSALA. Il pubblico ministero  Anna Sessa ha invocato la condanna di tre persone imputate, per  usura, davanti il Tribunale di Marsala. Quattro anni e 8 mesi di  carcere sono stati chiesti per Francesco Bianco, di 71 anni, tre  anni e mezzo per Francesco Giacalone, di 62, e due anni e 8 mesi  per Ludovico Maurizio Marino, di 56. Secondo l'accusa, i tre  imputati avrebbero prestato a «strozzo» denaro a un benzinaio,  Giuseppe Rallo, di 47 anni. Il 15% di interessi mensili sarebbe  stato preteso da Bianco e Marino, che al Rallo avrebbero  rispettivamente prestato circa 38 mila e 15 mila euro. Il 10%,  invece, era il tasso fissato dal Giacalone a fronte di un  prestito di circa 100 mila euro. I fatti contestati si sarebbero  svolti a Marsala tra il 2006 e il 2008.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X