POLIZIA

Il furto a scuola, la fuga, l’incidente: preso ladro a Trapani

di

TRAPANI. I ladri in fuga, inseguiti dalla polizia, si schiantano con l’auto contro palo dell’illuminazione, abbattendolo. Rimasti miracolosamente illesi si allontano a piedi, facendo perdere le proprie tracce. Uno di loro, però, è stato individuato e denunciato. Si tratta di un giovane 19 anni, con alle spalle precedenti di polizia per reati contro il patrimonio.

Deve rispondere di furto aggravato in concorso, tentato furto aggravato in concorso resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento. Durante la folle fuga in macchina, infatti, - era lui al volante - si è scontrato con un’auto della polizia danneggiandola. Ora è “caccia” ai complici. I ladri sono entrati in azione nella notte tra sabato e domenica scorsi. La prima “visita” l’hanno fatta all’istituto comprensivo “Giovanni Falconi”. Gli agenti della Squadra volante, impegnati nei servizi di controllo del territorio disposti dal questore Maurizio Agricola, sono intervenuti in seguito ad una segnalazione giunta al 113.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: , ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X