stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Aggredita dal suo cane a Marsala: donna in prognosi riservata
RICOVERATA A PALERMO

Aggredita dal suo cane a Marsala: donna in prognosi riservata

Il cane è stato rinchiuso nel canile comunale di contrada Ponte Fiumarella

MARSALA. È in prognosi riservata una donna di 59 anni che a Marsala è stata aggredita dal suo cane nel cortile di casa. È accaduto in via Napoleone Colajanni, nell'immediata periferia urbana. Il cane, che ha aggredito la sua padrona, facendola cadere a terra e continuando a darle morsi in diverse parti del corpo, facendole perdere molto sangue, è un meticcio di colore bianco e nero di circa quattro anni d'età regolarmente registrato e munito di microchip.

Scattato l'allarme, sul posto sono arrivati i vigili urbani, i vigili del fuoco e un'ambulanza del 118. Dopo le prime cure ricevute al Pronto soccorso dell'ospedale Paolo Borsellino di Marsala, la donna è stata trasferita d'urgenza in un ospedale di Palermo. Il cane è stato rinchiuso nel canile comunale di contrada Ponte Fiumarella.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X