stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Videosorveglianza, il prefetto: «118 telecamere fuori uso a Trapani»
SICUREZZA

Videosorveglianza, il prefetto: «118 telecamere fuori uso a Trapani»

di

TRAPANI. Una vistosa falla nel sistema di videosorveglianza realizzato a tutela dei cittadini: 118 telecamere installate in città per monitorare le zone “sensibili” non funzionano. Lo ha rivelato il prefetto Leopoldo Falco che, ieri mattina, ha incontrato i commercianti della via Fardella e delle strade limitrofe in balia di ladri e rapinatori. Presente il senatore del Movimento 5 Stelle, Vincenzo Maurizio Santangelo che dopo aver ascoltato, nei giorni scorsi, le istanze dei negozianti aveva chiesto al rappresentante del Governo una riunione per chiedere maggiore sicurezza. Falco ha anche puntualizzato di aver sollecitato il sindaco Vito Damiano per l’attivazione delle telecamere.

«I commercianti – dice l’esponente grillino - hanno denunciato i problemi della sicurezza e raccontato delle frequenti irruzioni nelle loro attività». La media è di due-tre colpi alla settimana, negli ultimi tre mesi. L’ultima incursione la scorsa sera quando due malviventi hanno fatto irruzione in una attività commerciale di via De Mille, fuggendo con il registratore di cassa.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X