stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Raid vandalico nel centro storico di Trapani
NELLA NOTTE

Raid vandalico nel centro storico di Trapani

di
Ad agire sarebbe stato un migrante che è stato «immortalato» dalle telecamere di cui è dotato il locale preso di mira e gestito da Giuseppa Grillo

TRAPANI. Tavolini rovesciati per terra, sedie distrutte, fioriere danneggiate. Nel mirino, un bar del centro storico di Trapani. E’ accaduto la scorsa notte. Ad agire sarebbe stato un migrante il cui raid vandalico è stato immortalato dalle telecamere di cui è dotato il locale gestito da Giuseppa Grillo. A quanto pare l’uomo è già stato bloccato dalla polizia e denunciato alla magistratura. L’extracomunitario è entrato in azione in via Crociferi, scagliandosi contro i tavolini, le sedie e le fioriere collocate davanti al bar. Ieri mattina quando Daniele Romano, marito della proprietaria, è andato ad aprire il locale ha avuto una brutta sorpresa.

«Ho trovato lo spazio all’aperto dove facciamo accomodare i nostri clienti – racconta - devastato. Ho subito chiamato la polizia per denunciare l’accaduto e mi hanno detto che durante la notte avevano eseguito un intervento, bloccando un extracomunitario responsabile dei danneggiamenti». I danni subiti dal locale ammontano a 500 euro. L’autore del raid vandalico è stato ripreso dalle telecamere.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X