stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Castellammare del Golfo, violentava la figlia quindicenne: arrestato
CARABINIERI

Castellammare del Golfo, violentava la figlia quindicenne: arrestato

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. I carabinbieri hanno arrestato un 45enne di Castellammare del Golfo con l'accusa di «violenza sessuale aggravata» commessa tra i mesi di febbraio e luglio 2015 nei confronti della propria figlia minorenne di soli quindici anni. La ragazzina per mesi ha dovuto subire le violenze del padre padrone, che in molteplici occasioni l'ha costretta ad avere dei rapporti sessuali con lui.

La ragazza non ha avuto neppure il supporto dei familiari che non hanno voluto crederle, fatta eccezione per il fratello e la nonna che, nel mese di agosto, hanno deciso di accompagnarla dai carabinieri per denunciare il tutto e da qui sono partite le indagini dei militari. L'uomo sentendosi ormai stretto alle corde aveva anche pianificato una fuga a Catania da una propria parente, ma l'arresto dei carabinieri è stato tempestivo impedendone la fuga. I carabinieri si sono appostati sotto la sua abitazione bloccandolo immediatamente fuori il portone di casa. L'uomo è stato poi condotto presso il carcere San Giuliano di Trapani a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X