stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Campobello, raffica di furti: è allarme sicurezza
MICROCRIMINALITA'

Campobello, raffica di furti: è allarme sicurezza

di

CAMPOBELLO DI MAZARA. Il trasferimento d'estate nelle abitazioni di villeggiatura dei campobellesi ha indotto, nelle ultime settimane, una banda di ladri a commettere una serie di furti a raffica in abitazioni private.

I "colpi" sono stati messi a segno durante le ore notturne, quando le strade sono deserte e i ladri hanno potuto agire indisturbati. Decine di furti per portare via attrezzatura elettronica, suppellettili, elettrodomestici. Presso la locale caserma dei carabinieri sono state depositate decine di denunce da parte di cittadini e il sindaco Giuseppe Castiglione ora chiede un maggiore controllo del territorio campobellese.

Lo ha fatto con una nota inviata ai Carabinieri, al Questore e al Prefetto di Trapani, al fine di chiedere di intensificare i controlli del territorio.

«In qualità di primo cittadino di Campobello – scrive il sindaco - sento il dovere di rappresentare non solo lo stato di disagio vissuto da chi ha subito la violazione della propria abitazione e delle proprie case, ma anche lo stato di insicurezza e di timore che ormai pervade l’animo di tutti i cittadini".

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X