stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Erice, i residenti lanciano l’allarme: troppi furti
PIZZOLUNGO

Erice, i residenti lanciano l’allarme: troppi furti

di
La frazione balneare in balìa dei ladri. Chiesta al sindaco l’installazione delle telecamere

ERICE. Impennata di furti nella frazione ericina di Pizzolungo in balia dei ladri che ripuliscono le abitazioni, rubando tutto quello che gli viene a portata di mano. A lanciare l’allarme sono residenti e villeggianti che adesso hanno paura a lasciare incustodite le loro case. Un «colpo» dietro l’altro, tutti messi a segno con la consapevolezza di poterla fare franca. E finora è stato così. I ladri agiscono dappertutto, studiando verosimilmente gli obiettivi.

In una stessa strada, la via Caieta, raccontano gli abitanti, hanno svaligiato tre abitazioni, a testimonianza della loro tracotanza. Un appartamento, peraltro, è stato «visitato» tre volte. Una situazione che nella contrada, sulla strada provinciale che conduce a San Vito Lo Capo, ha ormai superato il livello di guardia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X