stampa
Dimensione testo
CARCERI

Rissa tra detenuti a Favignana, ferito un poliziotto

FAVIGNANA. Un poliziotto penitenziario è rimasto ferito, scivolando, mentre tentava di sedare una rissa tra  detenuti nel carcere di Favignana, nel trapanese. Ferito un poliziotto penitenziario. Lo rende noto Gioacchino Veneziano,  segretario regionale della Uilpa Penitenziari della Sicilia,  commentando: «...la mattanza a Favignana è solo nei ricordi... di contro continua ad eseguirsi dentro le carceri contro i poliziotti  penitenziari nel tentativo di arginare la violenza da parte dei detenuti».

Ieri, racconta il sindacalista, «nell'espletamento del servizio, un poliziotto notava un assembramento di detenuti ai cortili passeggi, e nel tentativo di scongiurare una rissa, dai possibili risvolti davvero fatali per l'ordine e la sicurezza anche pubblica, si lanciava per evitare il peggio scivolando e sbattendo violentemente la testa, perdendo addirittura conoscenza». L'agente in elisoccorso è stato trasportato all'ospedale di Trapani. «Non conosciamo le condizioni di salute del collega - aggiunge Veneziano -, però è sintomatico che le favole del Guardasigilli Orlando e del Capo del Dap Consolo  oramai sono giunte ai titoli di coda, considerato oramai le quotidiane  notizie tragiche nei confronti dei nostri colleghi». «La Uil esprime piena solidarietà al collega ferito, auspicando
una completa e pronta guarigione», conclude il sindacalista.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X