stampa
Dimensione testo
TRAPANI

Carcere di San Giuliano, chiuso un altro reparto per lavori

di

TRAPANI. Chiuso, per inagibilità, il reparto «Sex offender» delle carceri di San Giuliano, dove sono reclusi i detenuti che hanno commesso reati a sfondo sessuale.
«La detenzione - dichiara Gioacchino Veneziano, segretario regionale della Uil-Penitenziari - non deve essere umana solo per i detenuti, ma anche i luoghi di lavoro devono avere la stessa connotazione. Per questo apprendiamo, con soddisfazione, che il Ministero della giustizia ha deciso la chiusura della sezione dove sono rinchiusi oltre 50 detenuti». «La visita del nostro sindacato - aggiunge - effettuata lo scorso mese di aprile ha dettagliatamente relazionato i vertici del Ministero della Giustizia a cui sono state inviate 40 foto che certificavano l'indegna situazione strutturale dei posti di lavoro e dei luoghi di detenzione. Da qui, pertanto, la corsa alle verifiche della verità.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X